Redazionale di OSSERVATORIO ABITARE in occasione del Salone del Mobile di Milano

Dare o restituire il giusto valore alle abitazioni e agli immobili, accompagnando il cliente dalla progettazione fino alla realizzazione delle opere. Questo l’obiettivo della Motti pavimenti e rivestimenti. «Il nostro slogan è “sapremo darti il consiglio giusto”. Dal sottofondo, passando per la posa in opera fino alla pulizia e al trattamento delle superfici, saremo noi a curare ogni passaggio». Alla guida dell’azienda ci sono Paolo e Nicola Motti, fratelli e ultima generazione di una famiglia di posatori. Raccogliendo l’eredità del nonno e del padre, da oltre trent’anni, con dedizione, portano avanti la tradizione della professionalità nella posa in opera. «Circa dieci anni fa abbiamo aperto anche una sala espositiva a Felino, nella provincia sud di Parma, per poter ricevere e accompagnare i clienti nella realizzazione dei loro progetti – precisa Paolo Motti -. Siamo il punto di riferimento per imprese, professionisti, progettisti (architetti, ingegneri, geometri), privati e chiunque voglia rivestire o trattare superfici interne ed esterne in marmo, legno, gres porcellanato, ceramica artigianale, mosaico, cotto, klinker, pietra naturale, decking, LVT e laminato». Una fetta importante dell’attività del gruppo di lavoro riguarda le ristrutturazioni di abitazioni. «Tra le sfide che più spesso ci troviamo ad affrontare c’è quella di “rinfrescare” un appartamento, rendendolo più accattivante. Ci troviamo quindi di fronte a circa 90/100 metri quadrati da sud- dividere con gres effetto cemento, resina o pietra nelle zone giorno ed effetto legno nelle zone notte. Nei bagni siamo soliti pro- porre delle piastrelle in ceramica dal taglio minimale con colori tenui, oppure piastrelle colorate e, perché no, anche decorate a mano, per una soluzione unica e ricercata». In campo industriale lo staff si è invece specializzato nella fornitura e posa in opera di pavimentazioni in gres tecnico, o klinker, per l’industria alimentare. Creato con la miscelazione di acqua e di argille pregiate, come la caolinite e l’illite, ricche di allumina e di quarzo e provenienti dai grandi giaci- menti della Germania, il klinker risulta essere uno dei prodotti ceramici per pavimenti più solidi e resistenti. «Sia che si tratti di appartamenti che di strutture industriali, di interni o di esterni, siamo sempre alla ricerca dell’eccellenza – conclude Nicola Motti -. Selezioniamo scrupolosamente i fornitori e puntiamo su aziende che ci garantiscano processi di lavorazione certificati e il 100 per cento di made in Italy. Tutto questo, nel nostro settore, è assicurazione di qualità e design».